Omis è una cittadina (con circa 7000 abitanti) ubicata nel cuore della Dalmazia, tra Split e Makarska, alle foci del fiume Cetina. Grazie alla sua felice ubicazione, Omiš è stata da sempre il punto di partenza favorito per esplorare questa eccezionale parte della costa croata, con bellissime isole, grandissima eredità storica e abbondante di avvenimenti culturali. L’antica città romana di Salona Salona e la sua erede moderna, Split (con circa 200.000 abitanti), è a mezz’ora di viaggio in macchina da Omiš. Le isole di Brač, Hvar e Vis sono pure raggiungibili da Split, il maggiore centro croato di traffico marittimo.

Split. Split, con i suoi 200.000 abitanti, è la seconda città croata per grandezza. Si trova soltanto a 30 chilometri da Stanići (si veda la mappa) Ci si arriva in una mezz’ora in automobile o in autobus. La città fu costruita attorno al palazzo dell’imperatore Diocleziano ai tempi del suo ritiro. Scelse questo luogo anche se poteva scegliere qualsiasi posto nel mondo allora conosciuto. D’allora fino ai nostri giorni Split è rimasta una città con un’interessante eredità storica e punto di collegamento con le isole Dalmate tramite traghetto.

Il fiume Cetina. La foce del fiume Cetina si trova proprio nel centro della città di Omiš, a soli 4 chilometri dal nostro villino. Nella sua parte a valle, il fiume è calmo, adatto per fare il bagno e per pescare. Nella sua parte a monte il fiume è ideale per fare rafting e canyoning. (Nel nostro sito troverete molte più informazioni su questo.)

La città di Makarska e il monte Biokovo.. A soli 30 chilometri da Stanići, ma verso sud, troverete Makarska, nota città turistica (con 14000 abitanti – si veda la mappa). Proprio sopra Makarska c’è il monte Biokovo (altezza 1762 m) con l’omonimo parco naturale , famoso per il panorama di Makarska, del mare, delle isole e dell’interno della costa dalmata.

 

 

Storia

Nei tempi antichi, Omiš fu nota per i suoi pirati crudeli, i più pericolosi pirati del tutto il Mediterraneo. Esplorando la sua storia, troverete prove della sua storia, lunga ed eccitante.


Oggi

Oggi, nella città di Omiš, come pure in tutte le città e nei villaggi vicini, troverete numerosi bar moderni, ristoranti e tipiche taverne tradizionali locali (la cosidetta “konoba"). La cucina mediterranea, l’olio di oliva, il pesce, tutte le specie di frutti di mare, ortaggi locali e vino, fanno parte della tradizione locale di questa parte dell’Adriatico. E la tradizione è la migliore esperienza che ci sia al mondo.

Villeggiatura

Numerose spiagge, lagune e baie, profumi di piante mediterranee nell’aria, onnipresente sfondo di canti di cicale dell’Adriatico, ricca eredità culturale, straordinaria offerta gastronomica, aria pulita e fresca nonché il mare cristallino fanno di questa parte della costa adriatica un rifugio ideale per uscire dallo stile frenetico della vita odierna.

La casa di Joka – Appartamenti familiari in Croazia